IL DOMINIO DI BAGNOLI IL DOMINIO DI BAGNOLI

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

IL DOMINIO DI BAGNOLI

IL DOMINIO DI BAGNOLI

    IL DOMINIO DI BAGNOLI

Newsletter

*

Spazi che sono contrassegnati da un asterisco (*), sono assolutamente necessari



IL DOMINIO DI BAGNOLI


IL DOMINIO DI BAGNOLI
Ricette al vin Friularo

GNOCCHI DI PATATE CON RAGU’ DI BACCALA’ DI BACCALA’ DIVINO
Ingredienti per quattro persone

1 KG Polpa di Stoccafisso
½ Kg Pomodori Pelati di Qualità
1 cipolla bianca
1 carota
2 coste di sedano
2 spicchi d’aglio
2 hg di olive taggiasche denocciolate sott’olio
1 hg di capperi sottosale “lagrimella”
1 mazzetto di prezzemolo
1 bicchiere di BIANCO SANT’ANDREA DEL DOMINIO
¼ olio di oliva extra vergine
sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate un trito con cipolla, sedano, carota e aglio. Soffriggete le verdure nell’olio di oliva e aggiungete la polpa di Baccalà. Quando inizia ad attaccare sul fondo della pentola versate tutto il vino a sfumare. Unite i pomodori pelati precedente passati. Aggiungete un mestolo d’acqua. Cucinate a fuoco molto lento; fate pipare con un coperchio per un’ora e mezza avendo cura di rimestare di tanto in tanto. Nell’ultimo quarto d ’ora unitevi le olive spezzettate, il prezzemolo tritato e i capperi dissalati precedentemente. Condite gli gnocchi di patate.

Chef
Franco Favaretto – Ristorante Baccalà Divino


ANTICO PEPOSO DI CARNE MAREMMANA
Ingredienti per quattro persone

1 Kg di carne di manzo
Pepe macinato q.b.
Pomodori ciliegini

Preparazione

ont-weight: normal;">
Mettete in forno in un tegame stretto e alto, c
irca 1 kg di carne di manzo tagliata a piccoli tocchetti.
Condite la carne con del pepe macinato e pepe a chicchi e con sale grosso.
Ricoprite per intero con del buon Vino “Friularo Vendemmia Tardiva”. 
Cuocete in forno per circa 80 minuti a temperatura non troppo alta (180 °c).
È’ molto importante controllare durante la cottura la quantità del vino presente nel tegame.
Alla Fine della cottura, servite con pomodori ciliegini  o pomodori maturi (solo nel periodo estivo).
Suggeriamo l’abbinamento con il Friularo Classico Vendemmia Tardiva 2001.

Chef Flavio Biserni – Antica Fattoria al Grottaione
eight: normal;">

STRACOTTO DI MANZO AL VIN FRIULARO
Ingredienti per quattro persone

Un chilo di fracosta o reale di manzo
Una cipolla
Due carote
Una costola di sedano
Quattro o cinque cucchiai di olio di vinacciolo del Dominio di Bagnoli
Un pezzetto di cannella in canna
Tre chiodi di garofano
Concentrato di pomodoro
Sale – pepe
Vino Friularo

Preparazione

In una casseruola versate l’olio ed il trito di verdure, fatelo rosolare, aggiungete la carne tagliata a pezzi, aggiungete la cannella ed i chiodi di garofano, coprite la pentola ed a fuoco basso fate bollire per qualche minuto a fiamma viva fino a che la carne non avrà cambiato colore, scoperchiate e fate evaporare il liquido che si sarà formato, a questo punto aggiungete il vino e poco concentrato di pomodoro, salate e pepate.
Chiudete la pentola, abbassate la fiamma al minimo e fate bollire almeno per tre ore, ogni tanto controllate che non asciughi troppo, eventualmente aggiungete del brodo. Lo stracotto a cottura ultimata deve avere un aspetto quasi cremoso, aggiustate di sale e servitelo ben caldo con la polenta di farina di mais Marano del Dominio di Bagnoli.
Vi consiglio un abbinamento con un vino DOC BAGNOLI FRIULARO VENDEMMIA TARDIVA

Chef Renzo Galeazzo – Hotel Ristorante Mulino Bianco


BOCCONCINI DI GALLINA PADOVANA E FINFERLI
Ingredienti per 4 persone

5 cosce di gallina Padovana
mezza cipolla
un bicchiere di Friularo del Dominio
4 etti di finferli freschi
2 Cucchiai di olio d'oliva
un cucchiaio di prezzemolo
la buccia di mezzo limone tritata
due filetti d'acciuga
sale e pepe q.b

Per il brodo: 2 litri di acqua, 2 carote, due cipolle, una costa di sedano, un pezzettino di cannella in canna, quattro grani di pepe nero, il busto della gallina.

Preparazione

Preparate il brodo lasciando bollire tutti gli ingredienti per 2 ore.
Disossate le cosce di gallina le tagliamo a bocconcini, soffriggete la cipolla in casseruola con un velo d'olio; rosolate i bocconcini bagnandoli con il Friularo. Una volta evaporato aggiungete il limone i filetti d'acciuga sale e pepe e il brodo un po' alla volta.
Pulite i finferli li sfilate con le dita per poi scottarli  in una padella antiaderente, aggiungendo pochissimo olio ed una spolverata di prezzemolo.
Unite nel piatto i Bocconcini ai funghi aggiungendo una fetta di polenta mais perla del Dominio abbrustolita.
Vino consigliato: Friularo Riserva del Dominio di Bagnoli Distinti

Chef Fabio Legnaro – Antica Trattoria Ballotta


SUGOLI DI UVA FRIULARA

Uva Friulara
Farina
Zucchero

Preparazione

Lavate e sgranate accuratamente i grappoli d’uva, dopo aver posto i chicchi così curati in una pentola portate lentamente ad ebollizione. A questo punto filtrate il Sugo con un passino eliminando tutte le impurità, aggiungete farina nella misura di un cucchiaio ogni 100 ml di sugo; aggiungete quindi lo zucchero e mescolate fino a omogeneizzare il tutto. Ricollocate quindi la pentola sul fuoco portando ad ebollizione e lasciando bollire per cinque minuti, mescolando sempre.
Quando il sugo di addensa e si amalgama versatelo nelle formelle e collocatelo nel frigo.

Nostra specialità, Agriturismo - Dominio di Bagnoli

 

Ricette

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA